PACINI'S 1999-2002

Saturday, April 11, 2009

HAPPY EASTER - BUONA PASQUA

This has been a long and difficult week for many! May the spirit of Easter touch all of our hearts! May we be grateful for all we have, particularly for our Savior Jesus Christ and all He has done for each of us! HAPPY EASTER! Thank you, Loredana, for taking the letters to the families in L'Aquila! They continue to be in our prayers!

Questa è stato un lungo e difficile settimane per molte! Ci auguriamo che lo spirito della Pasqua toccherà tutti i nostri cuori! Possiamo essere grati per tutto quello che abbiamo, in particolare per il nostro Salvatore Gesù Cristo e tutto ciò che ha fatto per ciascuno di noi! BUONA PASQUA! Grazie, Loredana, si prendono le lettere al famiglie a L'Aquila. Continuano ad essere nelle nostre preghiere!

Thursday, April 9, 2009

L'Aquila, Italy - Earthquake Fund

We want to thank you all for your kindness, concern and willingness to help those who have been affected by the L'Aquila earthquake. The church is very involved (as they always are) in helping those who have lost their homes and other personal things. After communication with the local priesthood leaders, we have been counseled that the best way for you to help would be to donate money on Sunday, in your ward/branch, on a regular Donations Slip. Place the contribution under OTHER and write 'L'Aqulia, Italy - Earthquake Fund'. Any donations other than money would be difficult to get into the area right now, but with the money, local leaders can purchase the items that are needed! Please continue to keep Italy in your prayers, together with missionary work, the building of the Rome Temple and for those in L'Aquila! Lord bless you all and GRAZIE! President & Sister Pacini

Vogliamo ringraziare tutti voi per la gentilezza, la preoccupazione e la volontà di aiutare coloro che sono stati colpiti dal terremoto a L'Aquila. La chiesa è molto impegnato (come sempre) per aiutare coloro che hanno perso le loro case e altre cose personali. Dopo aver communicato con i dirigenti locali si raccomanda che il miglior modo per aiutare sarebbe donare soldi attraverso il proprio rione/ramo uttilizando il cedolino (donation slip) normale per le offerte. Dove il cedolino permette la possibilita’ donare ad una cosa speciale in fondo, si scrive “L’Aquila, Italy – Earthquake Fund.” Con il denaro i dirigenti del sacerdozio possono acquistare cose necessarie e consegnarle direttamente ai bisognosi. Vi preghiamo di continuare a preghare per l'Italia, il lavoro missionario, la costruzione del Tempio di Roma e per quelli a L'Aquila! Possa il Signore benedirvi sempre! GRAZIE! Presidente & Sorella Pacini

Da Giuseppe Pasta

Madrilena ed io siamo appena tornati da una visita al tempio svizzero di Berna. Durante questi giorni tutti i presenti hanno sempre pregato per il popolo dell'Abruzzo, e noi abbiamo ricordato in particolare i nostri fratelli e sorelle che si trovano in difficolta'. Io ho diretto tre sessioni di endowment e nel corso della preghiera all'altare ho pensato intensamente a loro con tanto amore. Giuseppe Pasta

Da Loredana De Feo...

Ciao a tutti, questo gruppo è veramente bello. Oltre ad essere un punto d'incontro per gli ex missionari ed i membri che hanno nel cuore il ricordo di quel periodo, si è mostrato tanto utile in questi ultimi giorni, a causa di quello che stà avvenendo all'Aquila. Voi avete potuto avere informazioni utili, e noi abbiamo sentito il vostro sostegno e le vostre preghiere. Voglio anche ringraziare quanti di voi mi stanno inviando le e-mails che domenica darò alle famiglie Hibo e Melone. E' una piccola cosa, ma sono certa che vedere che sono nel cuore di tante persone darà loro più forza.
Un saluto a tutti

Wednesday, April 8, 2009

SEND A MESSAGE TO THE HIBO'S & MELONE'S

If you want to write a message to the Hibo & Melone families, send it to Loredana De Feo at lollelg@gmail.com, she'll print it and give it to them!

Se volete scrivere un messaggio alle famiglie Hibo & Melone, invia a Loredana De Feo: lollelg@gmail.com, le darà a loro.

A visit to L'Aquila

Da Loredana De Feo:
Volevo dirti come è andata la visita a L'Aquila. Le figlie di Hibo e Melone sono state felicissime di vedere Denise e Dalila, hanno passato del tempo insieme, hanno mostrato dove dormono, mangiano, la doccia ecc.tutto nelle tende. Gli hibo vanno a casa per prendere qualcosa ma è pericoloso. Le ragazze sono state felici dei regalini che Denise e Dalila hanno preparato per loro, erano serene. Denise è rimasta molto colpita da come stanno affrontando questa situazione, del fatto che la notte del terremoto, le ragazze dell'Aquila fossero preoccupate per quelle di Roma, infatti Arianna Hibo ha telefonato a Denise quella notte per essere sicura che stesse bene. Sono giovani speciali, hanno un grande amore l'una per l'altra, e sono grate, nonostante tutto, di come è andata. Un grande esempio da piccole donne.

From Loredana De Feo:
I want to tell you how the visit to L'Aquila went. The daughters of the Hibo's & Melone's were thrilled to see Denise & Dalila. They passed the time together, showing where they sleep, eat and shower, etc. everything's in the tent. The Hibo’s go to their house to get some of their things, but it is dangerous. The girls were happy with the gifts Denise and Dalila brought them, they are calm. Denise was very impressed by how they are addressing this situation, the fact that the night of the earthquake, the girls form L'Aquila were worried about those in Rome, infact, Arianna Hibo called Denise that night to be sure that everything was ok. These young people are special, they have great love for one another, and are grateful, nevertheless, of how things went. They are a great example of little women.

Scrivi una lettera alle Hibo o Melone famiglie...leggere qui di seguito...Write a letter to the Hibo o Melone families...read below...

Se volete scrivere alle famiglie Melone o Hibo, si prega di leggere qui di seguito:

From Loredana De Feo:Ciao julie, non ricordo se ti ho detto che ieri alcuni fratelli sono andati a L'Aquila a portare tende, sacchi a pelo ecc. Oggi andranno Max e Dario (Presidente Massimo De Feo & Dario Vardeu) con Denise e Dalila che sono amiche delle figlie di Melone e Hibo. Le ragazze stanno portando libri, giochi con le carte, quaderni, colori, musica...per intrattenerle. Credo che dom. prox Pasqua staremo con loro, io stò preparando qualcosa di personale per le due sor. come articoli della Liahona, altri articoli che posso trovare su internet, in un plasticfolder, pensavo che se tu o altri volete mandarmi una lettera per loro, la famiglia Hibo e Melone, posso stamparla e metterla lì. Il mio indirizzo email è:
lollelg@gmail.com

If you would like to write to the Hibo or Melone families, please read below:

From Loredana De Feo:Ciao julie, I don’t remember if I told you that yesterday some brothers went to L’Aquila and took tents, sleeping bags, etc. Today Max & Dario (Massimo De Feo & Dario Vardeu) with Denis & Dalila who are friends with the Melone & Hibo’s daughters, they took books, card games, notebooks, colors, music ... for entertainment. I think that next Sunday, Easter, we are going to be with them. I am preparing personal things for the 2 sisters, articles from the Liahona and other things I can find on the internet that I will put in a plastic folder, I would think that if you and others want to write a letter to them, the Hibo and Melone family, I can print it and give it to them . My email is: lollelg@gmail.com
From Michele Calabrese:
Ciao Julie, this morning I heard brother Melone and Annamaria Hibo. They are ok. They also are grateful for the bretheren that yesterday went to L'Aquila to bring something necessary for this period of time. Today I know that Pres. De Feo e Brother Vardeu and their daughters are in L'Aquila to bring some comfort to them. I gave my help to have their daughters to my place but they said no because their daughters don't want to leave their parents.
All of them are in our prayers like your family and all the members in the world.
Michele

Tuesday, April 7, 2009

Luana Prestanzio Morgan & Bruna Marazzi

Rachel Cope sent me:

Hi Julie, I haven't been able to get a hold of Luana, but I spoke with Aaron Morgan's motherand she let me know that Luana's family is all OK. Please pass along.

Also, Jackson Ogden spoke to Bruna today, saying that they were fine, I'm going to try and get Bruna in the morning.

GRAZIE e tutti per le vostre preghere!

Many have contacted us about how they can help with those affected by the earthquake in L'Aquila, Italy. We are in contact with Presidente DeFeo, The Rome Stake Pesident. Church leaders and Stake leaders are meeting together and putting together something that the Italian Government will allow and we'll let you know as soon as we hear something! GRAZIE for your willingness to help! Another earthquake just hit L'Aquila 5.7, a few minutes ago. Please continue to keep them in your prayers!

Molti hanno avere contatto con noi su come si può aiutare con le persone colpite dal terremoto in L'Aquila, Italia. Siamo in contatto con il Presidente DeFeo, Pesidente dal Palo di Roma. Le delegente della Chiesa e si sono riuniti con le delegente del Palo, sono insieme e mettere qualcosa che il Governo consentono per noi di fare, cuando sapiamo, ti faremo sapere. GRAZIE per la vostra disponibilità ad aiutare! Un altro terremoto ha colpito L'Aquila 5.7, alguni minuti fa. Vi pregiamo di continuare a tenerli nelle vostre preghiere!
Some of you have asked about Luana Prestanzio Morgan and her mother Bruna Marazzi, I messaged Italo Panone about them, he sent me this:
Dear Sister Pacini,
Many thanks for your answer. Tomorrow morning I will be in Aquila and meet with our Brothers and Sisters, see if and how we can help.Today we had other severe earthquakes in all the region. People sleep in cars or in other possibilities given by the authorities. In my village they don't have water to drink. All shops are closed. As announced by authorities, it seems that there is actually no end to these earthquakes.Tomorrow I will get news from Luana and her mother.
Sincerely,
Italo and Maria Rosa
Dear Sister Pacini,
Here is my report: President Angelo Melone and his family lost completely their home. President S.P.Hibo has big damages in his house, they slept in their car because the earthquake continued strong even tonight. Brother Bruno Diodato and family left their home and are in another town. Brother Custode, responsable for Missionary work in L'Aquila, left his home with all the family.Yesterday I had to flee myself with our cat, because our house is very damaged, and I am actually here in Rome with my wife Maria Rosa.Tomorrow I will be back in L'Aquila to meet with the others and see what we can do and help the people there.The Church in L'Aquila is very damaged. The Elders are all O.K.
I will keep you posted.
Sincerely,
Italo and Maria Rosa

Monday, April 6, 2009

From the current Mission President in Rome: President Acerson
Just wanted to reassure everyone that missionaries and members are safe in L'Aquila although there is much damage from the eathquake that happened early this morning. Will keep you posted.
From Loredana DeFeo: We just learned that the roads are reopened. All Members in L'Aquila have found accommodation, the family Hibo chose to stay there, and remain together. We are talking with the family Melon, they too have chosen the same thing. They prefer to be assigned a tent, we respect their choice. We are ready to go. Thank you for your prayers.

Abbiamo appena saputo che le strade sono riaperte. Tutti i membri a L'Aquila hanno già trovato una sistemazione, la famiglia Hibo ha scelto di restare lì, e di restare tutti insieme. Stiamo parlando con la fam. Melone, anche loro hanno scelto la stessa cosa. Preferiscono farsi assegnare una tenda, rispettiamo la loro scelta, siamo pronti a partire. Grazie per le vostre preghiere.
Many have contacted us wanting to know what we know about the earthquake that hit L’Aquila, Italy, last night. We have been in contact, throughout the night with members in the Rome area. I have been sending out messages through Facebook, if you have an account but are not receiving those messages, let me know.
If you join, tell me and I’ll add you to the ITALY ROME MISSION – PACINI’S group.
Through this group I have been sending out updates.
I will post updates here on our mission website.
This is the last we have heard, after having Facebook contact with many,
particularly Loredana DeFeo & Patrizia Vacarona and
talking to the Calabrese’s, Consoli’s and others:
All missionaries and members are safe.
The Melone’s and Palone’s have lost their homes.
We are not sure about the Church.
The Calebrese’s who live south of Rome, felt the quake and
spent an hour outside waiting to see what was going to happen.
The epicenter was right in the center of L’Aquila.
Members want to go up and help, but the freeway is closed because
they are worried that the bridges going to L’Aquila might collapse.
It is a terrible thing, please keep them all in your prayers!
Molti ci hanno contattato voler sapere ciò che sappiamo circa il terremoto che ha colpito L'Aquila, Italia, la notte scorsa.
Siamo stati in contatto, per tutta la notte con i membri della Roma.
Sono stato l'invio di messaggi tramite Facebook, se si dispone di un conto, ma non sono quelli che ricevono i messaggi, me scriva e aggiungere alla
MISSIONE ITALIA ROMA - Pacini gruppo.
Attraverso questo gruppo mi è stato l'invio di aggiornamenti.
I post saranno aggiornamenti sulla nostra missione sito:
www.italyromemission.com
Questa è l'ultima che abbiamo sentito,
dopo aver parlato alla Calabrese's, Consoli e gli altri:
Tutti i missionari ei membri sono al sicuro.
Il Melone di Palone e hanno perso le loro case.
Il Calebrese del sud di Roma, ha sentito il terremoto e ha
trascorso un'ora di attesa al di fuori per vedere che cosa stava per accadere.
L'epicentro è stato proprio nel centro di L'Aquila.
I deputati vogliono andare e aiuto, ma l'autostrada è chiusa,
perché sono preoccupati che i ponti andare a L'Aquila potrebbe crollare.
E 'una cosa terribile, si prega di tenere tutti nelle vostre preghiere!